Benvenuti

Dojo
Dojo Zen Sanrin
Sede e contatti
Orari e regole
Associazione
Biblioteca

Pratica
Zen e zazen
Sesshin
Cucitura del kesa
Samu

Lignaggio
M° Taisen Deshimaru
M° Roland Yuno Rech
Trasmissione
AZI
ABZE

Centri

Appuntamenti

Approfondimenti
Kusen
Sutra
Glossario
Bibliografia
Il femminile nel Buddhismo

Attività
Elenco completo
Shodo
La ciotola vuota

Archivio
Aforismi
Galleria
Video

Correlazioni
UBI
GPIW
Dialogo interreligioso

Links
L'11 dicembre 2012 la Prima Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati
ha approvato l’Intesa stipulata dal Governo con l’Unione Buddhista Italiana.
Il 31 dicembre 2012 è stata promulgata la relativa Legge n.245
pubblicata il 17 gennaio 2013 sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (vedi).
Il 1° febbraio 2013 è entrata in vigore.

L'UBI, Unione Buddhista Italiana, fondata a Milano nel 1985, riconosciuta come Ente Religioso con personalità giuridica nel 1991 e consociata all'Unione Buddhista Europea, rappresenta i principali centri buddhisti di tutte le tradizioni presenti in Italia. Il suo scopo è quello di rispondere alle richieste sempre più numerose degli italiani interessati al buddhismo, di diffondere la conoscenza degli insegnamenti del Buddha secondo le varie tradizioni, di sviluppare le relazioni tra i vari centri esistenti in Italia, di stabilire relazioni ufficiali con lo Stato italiano tramite la firma dell'Intesa (come richiesto dall'articolo 8 della Costituzione) per tutelare i diritti dei praticanti, siano essi cittadini italiani o buddhisti provenienti dai paesi asiatici e residenti nel nostro paese. Attualmente si stima che i praticanti buddhisti italiani siano circa 50.000, più altre 10.000 persone che frequentano saltuariamente i centri ed altre 10.000 di provenienza extracomunitaria.

UNIONE BUDDHISTA ITALIANA
Via Euripide, 137 - 00125 ROMA - Italia
telefono 06-52363005
e-mail ubi.italia@tiscali.it
sito web www.buddhismo.it

Questo l'elenco completo dei centri consociati:
http://www.buddhismo.it/i-centri/elenco-completo/


I discepoli di Gautama
sono costantemente svegli e consapevoli.
Giorno e notte la loro attenzione
è concentrata sul Buddha.

I discepoli di Gautama
sono costantemente svegli e consapevoli.
Giorno e notte la loro attenzione
è concentrata sul Dharma.

I discepoli di Gautama
sono costantemente svegli e consapevoli.
Giorno e notte la loro attenzione
è concentrata sul Sangha.